Come la metodologia del Focusingitalianway® può aiutare il processo di innovazione di un prodotto aziendale di Patrizia Bonaca

Come la metodologia del Focusingitalianway® può aiutare il processo di innovazione di un prodotto aziendale di Patrizia Bonaca

Il Focusing scoperto dal filosofo americano Eugene Gendlin si occupa di dare un nome alle nostre sensazioni più intime e nascoste. Tramite il focusing è possibile attingere all’immenso patrimonio di conoscenza racchiuso all’interno di una sensazione corporea rispetto ad una situazione, ad una decisione.

Questo può avvenire anche nei confronti degli elementi intangibili come le esperienze, le sensazioni e le emozioni racchiuse in un prodotto da commercializzare.

In pratica facilitare il processo di Focusing con una persona rispetto ad un prodotto permette di acquisire informazioni sugli elementi intangibili a cui esso rimanda. Si traduce il sentire autentico rispetto al prodotto, ai suoi materiali, alla sua dimensione, alla sua comodità, e cosi via…

Si attinge ad una consapevolezza diversa che è legata al sentire e non al pensare permettendoci di tradurre questo sentire in un bisogno da soddisfare oppure in modifiche da apportare, di cui prima non si era consapevoli.

Sappiamo che gli acquisti sono diretti oltre all’apparente convenienza e qualità del prodotto anche e soprattutto da questi elementi intangibili che è possibile far affiorare tramite uno studiato processo di focusing, che permette di avviarci verso un marketing ecologico e consapevole.

Il focusing fa parlare il senso del tatto, i suoi bisogni, le sue aspettative, l’eventuali scomodità…

In breve può considerarsi uno degli strumenti più innovativi presenti per lo studio consapevole dei bisogni dei consumatori, contribuendo, nel contempo,  a creare un maggior benessere sociale entra nell’anima del bisogno da soddisfare.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi