Focusing e Arcani: L’Imperatrice!

Focusing e Arcani: L’Imperatrice!

Continua la rubrica Focusing e Arcani…All’intuizione deve seguire il progetto. Affinchè un’idea si possa considerare valida deve essere realizzata…ecco la sintesi dell’Arcano di questo mese: L’Imperatrice. Questo terzo arcano, l’imperatrice, rappresenta la femminilità. La donna vista come madre, moglie e amante. L’aspetto particolare è l’unione dell’intelligenza alla praticità che le conferisce forza e determinazione. Gli aggettivi che questo arcano mi ispira sono intelligenza, classe e bellezza, unione magica e preziosa. Eleganza, vistosità e nel contempo acutezza di pensieri…l’essenza di un femminile sano e sicuro di se. L’ambizione non ha vergogna di manifestarsi perché è rivolta ad un progetto condiviso etico ed olistico. L’Imperatrice è complementare all’Imperatore, che invece simboleggia il principio maschile. Tra i due sovrani, l’imperatrice è più emotivamente coinvolta nei suoi progetti come una madre: passionale e protettiva.

Andiamo ora a vedere nel dettaglio la simbologia nei tarocchi scelti:

Nei tarocchi di Leonardo, vediamo un’ imperatrice di profilo con una grande veste che forma il suo scudo, quasi a rappresentare una difesa intrinseca alla sua persona che l’aiuta ad essere se stessa e a porsi senza ipocrisia davanti gli altri;

Nei tarocchi di Klimt, l’imperatrice ha una corona che arriva fino a coprirle il capo, e al posto dello scudo c’è una statuetta di donna che rappresenta l’essenza femminile. Il suo aspetto è quasi macabro, non ha il trono ma due colonne che la sostengono. Sembra dire: ci sono e la mia vista è attenta e vigile! Nei tarocchi di Dante, l’imperatrice diventa una figura eterea, circondata da un vestito bianco che le dona lucentezza e candore. Le braccia dietro la testa in segno di apertura e disponibilità. Senza scudo e protesa verso l’esterno, ma con una figura solida e presente.

Nei tarocchi della Nuova Visione, l’imperatrice come la papessa del secondo arcano è di spalle! E’ accompagnata dal cigno e da due bambini, che innocenti lo accarezzano. Il cigno in rappresentanza della realizzazione delle immense potenzialità racchiuse nell’uomo. E’ bello vedere la strada che si apre ai piedi dell’imperatrice che da un senso di continuità e apertura verso l’ignoto.

Nei tarocchi dorati dei Visconti, l’imperatrice è vestita completamente d’oro e porta con se uno scudo nel quale è dipinta un’aquila, come simbolo di lungimiranza. Questa immagine è l’essenza dell’Imperatrice che si manifesta in tutta la sua maestosità, pronta per essere complementare ad un maschile che non sovrasti ma che accompagni alla sua destra..l’Imperatore!

Continuiamo, cari amici…provate anche voi a scovare altri dettagli nelle immagini allegate…può essere veramente stimolante!!! Come sempre attendo i vostri commenti…

Fonte: Wall Street International – Benessere



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi